Messina – Pericolo scongiurato per auto e pedoni. Gli interventi sono stati effettuati da squadre di Messinambiente. Proseguo il programma di pulizia in altre zone della II circoscrizione.  Richieste, incontri, conferenze dei servizi hanno finalmente portato ad un risultato, stavolta definitivo. Squadre di operai di Messinambiente hanno infatti terminato la tanto attesa pulizia dello svincolo di San Filippo. Una necessità più volte manifestata dalla II circoscrizione, di fronte al pericolo corso da automobilisti e pedoni la cui vista visuale veniva ostruita da erbacce e rami di oleandro cresciuti a dismisura lungo le rampe di accesso ed uscita dello svincolo di S. Filippo.

Messinambiente seguendo il cronoprogramma stilato in accordo con la 2^ Circoscrizione, sta intanto continuando la propria attività sul territorio. In questi giorni la squadra adibita alla scerbatura sta operando la bonifica e la scerbatura della parte alta della via Mirulla a Pistunina, mentre, nei prossimi giorni, dopo il completamento del lavoro iniziato nelle settimane scorse a Minissale e lungo la ex SS 114, si provvederà ad effettuare gli opportuni interventi a S. Lucia sopra Contesse, nel Rione UNRRA ed a S. Filippo Superiore, terminando, in tal modo, l’opera di pulizia che sta permettendo di restituire il giusto decoro al territorio della 2^ Circoscrizione. (EDP)

Tempostretto.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


3 − tre =