Catanzaro – L’Assessore Caligiuri sigla domani le convenzioni con ulteriori quattro residenze teatrali finanziate   Area d’interesse: Cultura e Istruzione Data pubblicazione: 18-06-2012 L’Assessore regionale alla Cultura Mario Caligiuri ha reso noto che con la sottoscrizione delle convenzioni con le quattro ulteriori residenze teatrali finanziate, prevista per domani alle ore 12.00, nella sede della Presidenza regionale, si consolida il Sistema delle Residenze Teatrali in Calabria già avviato attraverso il primo Avviso pubblico pubblicato nel mese di settembre dell’anno scorso. Le nuove Residenze teatrali avranno il compito di animare per tre anni i Teatri siti nei Comuni di Cassano (compagnia La Linea Sottile), Soverato (compagnia Officina Teatrale), Rende (compagnia Rossosimona) e Badolato (compagnia Teatro del Carro) attraverso attività di produzione teatrale, di ospitalità, di formazione di nuovo pubblico e di internazionalizzazione. L’investimento destinato alle ulteriori quattro residenze teatrali è di 921.000,00 mila euro e si aggiunge al precedente investimento di 1.100.000 delle prime cinque residenze teatrali (Compagnia Centro Teatro Calabria per il Comune di Cotronei, Compagnia Dracma per il comune di Polistena, Compagnia Teatro della Ginestra per il Comune di San Fili, Compagnia Scenari Visibili per il comune di Lamezia Terme e Compagnia Scena Nuda per il Comune di Reggio Calabria). La Regione Calabria, pertanto, ha immesso nel sistema teatrale calabrese oltre 2 milioni di euro di fondi comunitari finalizzati alla valorizzazione della cultura teatrale calabrese, all’implementazione del turismo culturale e al potenziamento e alla qualificazione delle abilità della nobile arte del Teatro. Le Residenze, oltre ad avere un ruolo propulsivo per il territorio nel quale operano, creano anche un virtuoso indotto nel complessivo mondo teatrale calabrese poiché, attraverso la reciproca ospitalità, consentono anche la circuitazione della migliore produzione teatrale di matrice calabrese sull’intero territorio. g.m.

Regione Calabria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


2 × = sedici